Inizio pagina Salta ai contenuti

Trichiana

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

Comunicato

Comunicato

Comune:

Trichiana

Data:

24/05/2014 14:50

Oggetto:

"La biblioteca che vorrei spazi, creatività, partecipazione": la conferenza di Antonella Agnoli apre la mostra inedita "Biblio Earth: nuove biblioteche per nuovi lettori"
Sabato 31 maggio, alle 20.30, nella sala consiliare di Palazzo Tina Merlin

Descrizione:

Grande attesa, alla settimana di eventi culturali collegati al Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro” per la mostra “BIBLIO EARTH nuove biblioteche per nuovi lettori”, una mostra fotografica di Antonella Agnoli, allestita a Palazzo Tina Merlin, dal 1° al 28 giugno.
Cosa è oggi una biblioteca? Un presidio della cultura, un luogo di produzione culturale, ma anche un luogo sociale, di incontro, di partecipazione, di inclusione, di accoglienza, fatta principalmente dai cittadini e per i cittadini che la rendono viva e significativa.
L’idea della mostra nasce proprio dal desiderio di condividere e trasmettere ai cittadini questo concetto di biblioteca, attraverso un viaggio fra biblioteche italiane, francesi, nordeuropee, giapponesi, americane che hanno tradotto tutto questo in servizi, spazi, attività.
In mostra ci saranno le foto di Antonella Agnoli, da molti anni appassionata sostenitrice della biblioteca come “piazza del sapere”: luogo d’incontro e di socialità come sono, appunto, le piazze nelle città italiane.
La mostra verrà inaugruata sabato 31 maggio, alle 20.30, nella Sala Consiliare dello stesso Palazzo Tina Merlin, con una conferenza della dottoressa Antonella Agnoli, che intratterrà il pubblico sul tema “La biblioteca che vorrei spazi, creatività, partecipazione”.
Dice la Agnoli: “... la dimensione fisica della quotidianità è fatta di relazioni (buone o cattive) con i vicini, i colleghi, gli insegnanti, i negozi del quartiere, gli amici [...] sono le relazioni e i servizi disponibili in città (trasporti, piazze, asili e scuole, musei, cinema e teatri) a determinare la nostra qualità della vita. Dove mancano le biblioteche pubbliche il tessuto sociale ne soffre perchè sono luoghi di conoscenza, luoghi di eguaglianza, luoghi di socialità, luoghi di sviluppo [...] Per ridurre la sofferenza sociale occorre agire, coinvolgere la gente, dare prova di fantasia e di volontà politica. Le biblioteche sono parte di questo progetto.” (Antonella Agnoli, La biblioteca che vorrei, 2014).
La mostra resterà aperta con i seguenti orari: dal 1° all’8 giugno, tutti i giorni, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30, con visite guidate gratuite. Negli altri fine settimana del mese di giugno (sabato e domenica) dalle 10.00 alle e dalle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30. L’ingresso è gratuito.

Notizie, informazioni e programma dettagliato della settimana del Premio sono disponibili nel sito Internet del Comune di Trichiana, www.comune.trichiana.bl.it, sulla bacheca della pagina ufficiale del Premio Letterario in Facebook, e contattando la Biblioteca civica di Trichiana, 0437 555274 email biblioteca.trichiana@valbelluna.bl.it.

Antonella Agnoli fa parte del CdA dell’Istituzione Biblioteche di Bologna.
Ha concepito la Biblioteca San Giovanni di Pesaro e collaborato al progetto scientifico - culturale di numerose biblioteche italiane. Lavora con architetti e enti locali per la progettazione di spazi e servizi bibliotecari e per la formazione del personale. È autrice di La biblioteca che vorrei (2014), Caro Sindaco, parliamo di biblioteche (2011), Le piazze del sapere (2009), La biblioteca per ragazzi (1999).

Piazza Toni Merlin, 1, Trichiana (BL), Telefono: 0437 556205
P.Iva IT 00205960255
delibere.trichiana@valbelluna.bl.it PEC: trichiana.bl@cert.ip-veneto.net